Miglior Fitness Tracker | Tracker di Fitness e attività | Orologi sportivi e GPS

miglior fitness tracker
miglior fitness tracker

Se stai cercando una raccolta dei miglior fitness tracker, dispositivi indossabili per monitorare la tua attività e la salute generale, sei nel posto giusto ora. Questi sono i dispositivi miglior e più recenti sul mercato per contare i tuoi passi, misurare i tuoi esercizi, monitorare la frequenza cardiaca e altro ancora, con la massima precisione.

Pensa a loro come a un cane da guardia elettronico per la tua salute, mettendo un dito sul polso, misurando costantemente i tuoi parametri vitali, controllando la qualità del sonno, contando i tuoi passi e (a volte) anche di più.

Alcune persone li chiamano persino braccialetti intelligenti, soprattutto perché le bande di attività ora sembrano buone come gioielli tradizionali, ma sono anche così leggere che a malapena le noterai al polso.

Prima di proseguire, sappi che non stiamo valutando tutti gli articoli da polso tecnologici di fascia alta in questo elenco. Per questo ti consigliamo la nostra miglior guida per orologiointelligente , che include prodotti di fascia alta come Apple Watch 5 , Fossil Sport e Samsung Galaxy Watch Active 2 .

Miglior Fitness Tracker

  1. Fitbit Charge
  2. Garmin Vivosmart 4
  3. Huawei Band 4 Pro
  4. Fitbit Inspire HR
  5. Garmin Vivosport
  6. Honor Band 5
  7. Xiaomi Mi Band 4
  8. Amazfit Bip
  9. Garmin Vivofit 4
  10. Moov Now
Miglior Fitness Tracker

In questo momento questa guida è progettata per mostrarti il ​​meglio del meglio che i tuoi soldi ti prenderanno. Ti mostreremo come ognuno si classifica in termini di funzionalità, specifiche, prezzo, design, qualità del software che utilizzerai sul tuo telefono e molto altro.

1. Fitbit Char

Prendi in carico la tua forma fisica con il miglior tracker

Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: sei giorni | Compatibilità: Android / iOS

Più raffinato di Fitbit Charge 2 , Charge 3 è uno dei dispositivi più riusciti dell’azienda. Ha un design più leggero rispetto all’ultima generazione e ha un aspetto migliore al polso. È il nostro fitness tracker numero uno a tutto tondo poiché il prezzo è leggermente diminuito di recente e offre molte informazioni sulla tua salute generale.

Il display è più grande e più chiaro di molti altri fitness tracker in questo elenco, ma è ancora uno schermo in bianco e nero.

Non è presente alcun GPS di bordo, come alcuni altri tracker in questo elenco, ma è impermeabile e offre una suite completa di fitness che include un tracker di frequenza cardiaca. Puoi monitorare il GPS associando il telefono anche al localizzatore.

Devi spendere un po ‘di più in questo rispetto ad altri fitness tracker che puoi acquistare in questo stesso elenco, ma se ti piace l’intera app Fitbit ed esperienza e desideri anche l’accesso alle notifiche e al fantastico monitoraggio del sonno di Fitbit, ti consigliamo di optare per questo in quanto è uno dei miglior tracker dell’azienda di sempre.

Pro
  • Design leggero
  • Grande schermo
Contro
  • Nessun GPS integrato
  • Non uno schermo a colori

 

2. Garmin Vivosmart 4

Ti dice quanta energia hai (o non possiedi)

Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Il nostro prodotto Garmin con il punteggio più alto nell’elenco dei miglior tracker di fitness è anche uno dei più riusciti nella sua gamma di bande di salute.

Questo dispositivo non è fatto per atleti seri come una varietà di altri prodotti del marchio Garmin, ma invece è per coloro che vogliono essere in grado di tenere traccia dello strano esercizio e avere una band attraente per farlo.

Lo schermo è più grande in questa versione rispetto ad altri prodotti Garmin e ha una batteria che dovrebbe durare circa una settimana a seconda di quanto esercizio farai.

C’è anche una funzione innovativa chiamata batteria del corpo che ti aiuta a imparare quando è esattamente il momento migliore per allenarti a seconda di quanta energia hai. Questo è ottimo per coloro che sono altrettanto interessati al loro recupero e al loro benessere generale come stanno accumulando miglia.

Pro
  • Design sottile
  • Batteria a lunga durata
Contro
  • Piccolo schermo
  • Nessun GPS

 

3. Huawei Band 3 Pro

Stile e sostanza con un budget limitato

Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: 14 giorni in standby | Compatibilità: Android / iOS

 

Prendendo dall’esercizio Huawei Band 2 Pro è il Huawei Band 3 Pro . Questo è uno dei migliori fitness tracker che puoi acquistare se hai un budget limitato e ha alcune caratteristiche sorprendenti considerando quanto costa.

Band 3 Pro è dotato di GPS integrato, ha un design resistente all’acqua (il che significa che puoi portarlo a nuotare) e c’è uno schermo a colori da 0,95 pollici per visualizzare tutte le tue statistiche al polso.

Abbiamo riscontrato che il cardiofrequenzimetro è accurato e, sebbene il GPS potesse essere più veloce al bloccaggio, lo abbiamo trovato anche preciso. Se stai cercando un dispositivo entry-level conveniente per la tua prima incursione nel mondo del fitness tracking, questo è un ottimo punto di partenza.

Pro
  • Ottima durata della batteria
  • Bello schermo a colori
Contro
  • Il GPS può essere lento da bloccare
  • Nessuna funzione di “respirazione”

 

4. Fitbit Inspire HR

Ispirazione a scendere dal divano

Schermo: Sì | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 5 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Questo non è il fitness tracker più capace nella nostra lista dei migliori, ma fa molto considerando il suo prezzo e avrai accesso a tutti i servizi di fascia alta di Fitbit.

Fitbit Inspire HR offre, ovviamente, un tracker per la misurazione della frequenza cardiaca e una varietà di altre funzionalità di monitoraggio della forma fisica.

Non è capace come Fitbit Charge 3 in quanto manca il tracking del nuoto o l’integrazione Fitbit Pay, ma è comprensibile in quanto è molto più economico.

Presenta un design più sottile e più confortevole di molti altri tracker che puoi acquistare, quindi se stai cercando un Fitbit che non sia pesante al polso, potresti considerare Inspire HR come la tua prossima fascia fitness.

Pro
  • Design premium
  • Molte metriche monitorate
Contro
  • Manca il monitoraggio del nuoto
  • Nessun pagamento senza contatto

 

5. Garmin Vivosport

Il Garmin più sportivo

Schermo: Sì, touchscreen a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: resistente all’acqua | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Non è elegante come la maggior parte dei prodotti Fitbit, ma c’è un motivo per cui Garmin Vivosport appare in questo elenco prima dei prodotti di quest’ultima azienda.

Questo è più economico della maggior parte dei prodotti Fitbit e include anche il GPS integrato. Abbiamo scoperto che Vivosport offre una solida durata della batteria di sette giorni con una singola carica, anche quando si utilizzano le funzionalità GPS.

Sebbene sia impermeabile, non monitorerà facilmente il tuo nuoto ma Vivosport eccelle per altri tipi di allenamenti ed è ottimo per tenere traccia del tuo jogging e del ciclismo. Inoltre, abbiamo riscontrato che anche il tracker della frequenza cardiaca è accurato.

Pro
  • Piccolo per localizzatore GPS
  • Buona durata della batteria
Contro
  • Design Bland
  • Nessuna modalità di nuoto

 

6. Honor Band 5

L’ultimo indossabile di Honor

Schermo: Sì, touchscreen a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 7 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Honor Band 5 ha fatto un passo in avanti rispetto a Band 4, con funzionalità di fitness migliorate in molte aree, nonché un touchscreen a colori su cui visualizzare tutte le informazioni.

Una delle funzionalità più utili è il monitoraggio del sonno, che ti dà consigli per massimizzare il tuo tempo di sonno, oltre a monitorarlo semplicemente come fanno molti altri fitness tracker.

Honor Band 5 è anche uno dei fitness tracker più convenienti sul mercato, quindi se vuoi un monitor per esercizi o un contatore del sonno che non sia anche un fallimento, ecco dove cercare.

Pro
  • Tracciamento del sonno decente
  • Prezzo abbordabile
Contro
  • Notifiche temperamentali
  • Lo schermo a volte non risponde

 

7. Xiaomi Mi Band 4

Il fitness tracker budget di Xiaomi

Schermo: Sì, touchscreen a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: GPS collegato | Durata della batteria: 20 giorni | Compatibilità: Android / iOS

Xiaomi Mi Band 4 è un tracker di fitness economico e conveniente, in quanto ha un design sottile, uno schermo a colori piccolo con un pulsante capacitivo e una selezione di allenamenti da tracciare.

Ha alcuni grandi vantaggi per gli appassionati di fitness, come la durata della batteria di 20 giorni, l’utile cardiofrequenzimetro e lo schermo di facile visualizzazione, quindi se stai cercando un nuovo cardiofrequenzimetro ci sono dispositivi molto peggiori che puoi acquistare.

Pro
  • Molto a buon mercato
  • Design sottile
Contro
  • Non interrompe automaticamente il tracciamento
  • Solo GPS connesso

 

8. Amazfit Bip

Sembra uno smartwatch, ma è più un fitness tracker

Schermo: Sì, in bianco e nero | Rilevatore della frequenza cardiaca: Sì | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: Sì | Durata della batteria: 1 mese | Compatibilità: Android / iOS

Questo potrebbe sembrare più uno smartwatch di tutti gli altri dispositivi in ​​questo elenco, ma poiché esegue il proprio software e si concentra molto sul fitness, abbiamo deciso di includerlo nel nostro elenco dei miglior fitness tracker.

Il design Amazfit Bip è stato influenzato dall’Apple Watch (non si può negarlo) ed è ricco di tonnellate di funzionalità tra cui GPS, un accurato tracker della frequenza cardiaca, monitoraggio multi-sport, monitoraggio del sonno e VO2 Max.

Se stai cercando un design più simile a un orologio di tutto il resto in questo elenco, il Bip sarà la tua strada. È anche leggero e altri punti salienti includono il display sempre attivo e la durata della batteria che dovrebbe durare circa un mese a seconda dell’utilizzo.

Pro
  • Design elegante
  • Ottima app di accompagnamento
Contro
  • La funzione di pausa automatica non funziona
  • UI Finicky

 

9. Garmin Vivofit 4

Uno dei più economici di Garmin

Schermo: Sì, LCD a colori | Rilevatore della frequenza cardiaca: No | Impermeabile: resistente all’acqua | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: No | Durata della batteria: 1 anno | Compatibilità: Android / iOS

Il Garmin Vivofit 4 è uno dei migliori inseguitori di fitness l’azienda abbia mai creato, e che ora significa che si trova in questa prestigiosa lista a fianco di alcuni altri prodotti di monitoraggio fantastici.

In particolare, ci piace la durata della batteria estremamente lunga di Vivofit 4, il che significa che non sarà necessario ricaricare il dispositivo per un anno intero. Ciò significa che puoi indossarlo tutto il giorno, quindi tutta la notte per il monitoraggio del sonno e non devi preoccuparti di ricaricarlo.

Ti perderai le notifiche telefoniche acquistando questo tracker, ma ottieni il vantaggio di un display a colori sempre attivo, accurate funzionalità di tracciamento del fitness – tieni presente che sono più limitate di alcuni altri tracker in questo elenco – oltre all’accesso a un’app approfondita per suddividere le tue statistiche sul tuo smartphone.

Pro
  • Batteria di lunga durata
  • Display piccolo ma a colori
Contro
  • Nessun GPS o frequenza cardiaca
  • Nessuna notifica telefonica

 

10. Moov Now

In precedenza il nostro numero uno

Schermo: No | Rilevatore della frequenza cardiaca: No | Impermeabile: Sì | Rilevamento dell’attività: Sì | GPS: Sì, tramite telefono | Durata della batteria: sei mesi | Compatibilità: Android / iOS

Anche se potrebbe avere qualche anno, il Moov Now è ancora una delle nostre band di fitness preferite. È economico, offre tutto ciò che desideri in un tracker quotidiano e ha una durata della batteria di sei mesi fenomenale.

Moov Now non è progettato solo per il monitoraggio dei passi, ma include anche la boxe e l’allenamento basato sulla ripetizione, oltre a una modalità di nuoto in aggiunta alle funzioni di coaching e monitoraggio del sonno. È molto per cui rimanere bloccati.

Non otterrai il GPS o alcune delle più complesse funzionalità di tracciamento del fitness che altri in questo elenco offrono, ma se stai cercando un ottimo tracker quotidiano che non costa molto denaro, Moov Now si adatta perfettamente a te.

Pro
  • Ottima durata della batteria
  • Prezzo basso
Contro
  • Funzionalità limitate
  • Nessuna schermata

 

Miglior Fitness Tracker Guida Dell’acquirente

Miglior Fitness Tracker
Miglior Fitness Tracker

Come Scegliere il Miglior Fitness Tracker

Se stai cercando il miglior fitness tracker per le tue esigenze, potresti ritrovarti bloccato in uno di quei famigerati buchi neri su Internet. Come fai a sapere quale tracker di attività ha le funzionalità che desideri a un prezzo che puoi permetterti e non ti sentirai come se avessi legato un mattone al polso?

Se stai iniziando la ricerca, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a decidere quale fitness tracker è il migliore per te.

1. Inizia con il prezzo

A seconda delle funzionalità che desideri, il tuo nuovo fitness tracker potrebbe essere sorprendentemente conveniente, o potrebbe finire un po ‘indietro. (Sì, abbiamo osservato uno smartwatch che si avvicinava alle cifre quadruple per ben 30 secondi prima che la nostra coscienza ci riportasse alla realtà.)

Certo, dovresti comunque essere cauto nell’acquistare qualsiasi cosa che sia sporca a buon mercato. I fitness tracker più economici sono proprio questo: economici. Anche i modelli meno costosi di marchi noti come Fitbit non avranno un display completo, quindi dovrai passare all’app per ottenere tutti i dettagli sul tuo ultimo allenamento.

2. Decidi le funzionalità

Restringi la ricerca decidendo quali funzionalità sono necessarie. Se il tuo obiettivo principale è monitorare i tuoi passi mentre passeggi per il quartiere, probabilmente non avrai bisogno di un cardiofrequenzimetro o GPS.

Ma se stai usando il tuo tracker per tenere sotto controllo le calorie bruciate, la frequenza cardiaca e le miglia percorse mentre percorri il sentiero sulla tua mountain bike, vorrai sia un cardiofrequenzimetro che un GPS.

E se hai intenzione di indossare il tuo tracker mentre nuoti in piscina, ti consigliamo di prestare attenzione alla valutazione impermeabile. E assicurati che il modello scelto selezioni le tracce che nuotano.

3. Guarda il cinturino

Se sei benedetto con polsi di medie dimensioni, probabilmente la misura del braccialetto non è un problema per te. Ma se i tuoi polsi sono più sottili o più spessi, ti consigliamo di prestare attenzione alle bande fornite con i fitness tracker.

Marchi come Fitbit in genere offrono fitness tracker di diverse dimensioni che vanno da piccoli / medi a grandi. Altri offrono cinturini regolabili che offrono una vestibilità aderente per polsi di tutte le dimensioni.

Un’altra cosa da notare sui braccialetti è lo stile del cinturino. È un tradizionale cinturino in stile orologio con fibbia? O semplicemente “pulsante” insieme? Lo stile del pulsante a volte sembra meno sicuro, specialmente se siamo in palestra per affrontare file a tre punti e stacchi.

Fortunatamente, la maggior parte dei fitness tracker viene fornito con sostituzioni di banda. Ciò ti consente di aggiornare il materiale, il colore e l’adattamento, se lo desideri. Abbiamo a che fare con scelte.

4. Considera lo stile

Stai bene con un fitness tracker che assomiglia a un fitness tracker? O preferisci qualcosa che sembra un orologio tradizionale?

I tracker di attività sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, quindi puoi andare semplice o elegante, moderno o tradizionale, come preferisci.

Se stai cercando uno smartwatch che possa ingannare un collega nel pensare che sia un vero orologio, siamo colpiti dal design del Samsung Galaxy Watch Active. Se stai cercando qualcosa di semplice, Fitbit Inspire e Fitbit Inspire HR sono snelli e semplici.

5. Non dimenticare le app

La nostra app di fitness tracker preferita è Fitbit, senza dubbio. È facile da usare e offre una gamma completa di funzionalità. Ha anche il monitoraggio del ciclo mestruale, che non abbiamo mai visto su altre app di fitness tracker.

L’app Fitbit si integra bene anche con molte app di terze parti popolari per un sistema di tracciamento più robusto che soddisfa le tue esigenze. Ecco alcuni dei nostri preferiti:

Le 5 migliori app per la salute e il benessere

  1. MyFitnessPal
  2. Calma
  3. C25K
  4. headspace
  5. Strava

Come funzionano fitness tracker?

Ogni fitness tracker funziona in modo leggermente diverso, ma alcuni sensori e tecnologie sono relativamente comuni su tutti, come altimetri, accelerometri e sensori ottici. Ecco alcune delle tecnologie su cui potresti imbatterti se rompi l’orologio fitness.

  1. Accelerometro a 3 assi : misura i movimenti in ogni direzione e aiuta a tenere traccia di questi passaggi.
  2. Giroscopio : consente di leggere l’orientamento e la rotazione durante lo spostamento. Ora è il momento per alcuni split squat!
  3. Altimetro – Sia che tu stia monitorando la tua escursione su per la montagna o salendo le scale durante la pausa di lavoro, questo tiene traccia della tua altitudine.
  4. Sensori ottici : illuminano i capillari per misurare la velocità o la velocità di pompaggio del sangue per darti un’idea della frequenza cardiaca attuale.
  5. Actigrafia – Ti sei mai chiesto come i tracker di attività monitorano il tuo sonno? Actigraphy identifica i tuoi schemi di sonno monitorando l’attività e i cicli di riposo, quindi ti dà un’idea di quanto hai gettato e girato la scorsa notte.
  6. GPS : il ricevitore GPS raccoglie dati da diversi satelliti per calcolare la posizione come un insieme di coordinate. Ciò ti consente di tenere traccia del terreno e della distanza dopo una corsa su pista o una giornata sulle piste.

Ovviamente, non tutti i fitness tracker sono uguali quando si tratta della precisione dei loro sensori. Per la maggior parte, l’actigrafia non è precisa come misurare il ciclo del sonno in un laboratorio e i sensori ottici non sono così precisi come i sensori di bioimpedenza quando si tratta di monitorare la frequenza cardiaca.

 

Quali sono i migliori orologi fitness per polsi di grandi dimensioni?

Quando acquisti un fitness tracker, è importante tenere a mente le dimensioni. Fortunatamente, la maggior parte delle fasce può essere regolata per adattarsi al polso senza problemi. Se hai una circonferenza del polso particolarmente grande, ti consigliamo di tenere d’occhio le opzioni che funzionano per te.

Per elaborare il nostro pool di test, abbiamo creato un elenco di tutti i tracker di attività che potremmo trovare in vendita negli Stati Uniti: nuovi modelli e quelli delle generazioni precedenti che sono ancora disponibili. Dei 28 tracker in quella lista, abbiamo eliminato quelli che sapevamo, dai test precedenti per questa guida, non sarebbero andati bene nei nostri test. Abbiamo anche eliminato tutti i tracker con recensioni costantemente scadenti da parte dei proprietari o di altri punti editoriali. La maggior parte dei tracker rimasti nella nostra lista erano indossabili da polso, principalmente dai più grandi giocatori, Fitbit e Garmin. (RIP, Jawbone.) Ma non tutti vogliono indossare un braccialetto – e i vecchi tracker in stile clip sono quasi scomparsi – quindi abbiamo anche testato alcune nuove opzioni senza polso .

Dal 2015, abbiamo messo alla prova 23 tracker, cercando di rispondere alle seguenti domande:

Quanto è facile da usare e con cui convivere? Poiché si tratta di dispositivi che dovresti indossare tutto il giorno, tutti i giorni, poniamo molta enfasi sul comfort, sulla vestibilità e sulla facilità d’uso dell’utente, sia del dispositivo che dell’app associata. Nel vivere con ognuno, abbiamo considerato:

  • Il dispositivo è comodo da indossare tutto il giorno e dormire tutta la notte?
  • I menu del dispositivo sono facili da navigare? Puoi decidere quali tipi di allenamento (camminare, correre, andare in bicicletta, nuotare) e i dati (conteggio dei passi, calorie bruciate, distanza percorsa) che vuoi vedere?
  • L’app è invitante da usare?
  • Le funzioni di uno smartwatch funzionano bene?
  • La batteria dura quanto promesso?
  • Il tracker è impermeabile o almeno resistente all’acqua o devi toglierlo prima di fare la doccia o il nuoto?

Quanto bene tiene traccia delle attività? Per valutare la precisione con cui i tracker hanno registrato il conteggio dei passi tutto il giorno, abbiamo indossato i dispositivi in ​​coppia, uno su ciascun polso, per due giorni consecutivi (cambiando i polsi il secondo giorno) e abbiamo confrontato le loro letture del conteggio dei passi con i risultati di un Contapassi Omron che sappiamo essere affidabile.

Abbiamo anche testato il modo in cui i dispositivi hanno riconosciuto le attività e come tali risultati sono apparsi nelle app. Abbiamo fatto almeno una camminata e una pedalata di almeno 15 minuti con ciascun tracker, poiché la maggior parte dei dispositivi richiede almeno 10 minuti di attività per attivare una registrazione. Abbiamo notato tutto ciò che abbiamo fatto ogni giorno e abbiamo confrontato l’attività registrata dai tracker con quel registro scritto. Abbiamo anche indossato i dispositivi a letto e confrontato i loro risultati con i nostri tempi di andare a letto e di sveglia (per la durata del sonno).

Poiché la maggior parte dei dispositivi che abbiamo testato ha monitor della frequenza cardiaca incorporati, abbiamo notato le frequenze cardiache a riposo che hanno registrato per vedere se quelle cifre fossero in contrasto con ciò che sapevamo essere i nostri.

Quanto bene registra gli allenamenti? Per tutti i dispositivi, abbiamo testato quanto hanno stimato la distanza percorsa camminando un miglio su un tapis roulant; tutti i dispositivi utilizzano algoritmi per stimare la lunghezza del passo, che si moltiplicano per i passi contati. (Abbiamo anche confrontato il loro conteggio dei passi per quella camminata di quel miglio con quelli del nostro fidato contapassi.) Per i dispositivi con GPS integrato, così come quelli che possono prendere in prestito il GPS di uno smartphone associato, abbiamo fatto dei giri segnati in due New York Parchi cittadini.

Per qualsiasi dispositivo che tiene traccia della frequenza cardiaca attiva durante un allenamento, abbiamo eseguito due test separati sul tapis roulant: una corsa a regime costante di cinque minuti a un ritmo facile e una corsa di jogging di sei minuti di due minuti a ogni ritmo . Abbiamo confrontato le letture della frequenza cardiaca dal dispositivo con un Garmin modello precedente con una fascia toracica a intervalli di 30 secondi e per due minuti di recupero.

Durante tutti i test sul tapis roulant, abbiamo notato quanto fosse facile (o difficile) leggere il display dei dati durante l’allenamento.

Questi tracker raccolgono e presentano tutti i tipi di dati, incluso il numero di passi che cammini in un giorno, il tipo di attività che fai, l’intensità dei tuoi allenamenti e il tuo sonno. Ma quanto sono precisi? Dipende. Sebbene i fitness tracker tendano a misurare bene alcune attività, ne misurano altre piuttosto male, incluso il conteggio dei passi per tutto il giorno.

Qualsiasi dispositivo che indossi al polso sta effettivamente monitorando l’oscillazione del braccio, che – quando cammini o corri – corrisponde abbastanza da vicino a ciò che stanno facendo le gambe. Ma gli umani fanno molto di più che camminare e correre, e questi dispositivi possono e fanno percepire ogni movimento che le tue braccia fanno – diciamo, mentre pieghi il bucato o batti le mani – come “passi”. Nei nostri test, la maggior parte dei i dispositivi hanno gonfiato il numero di passi che abbiamo fatto dal 15 al 30 percento rispetto al nostro contapassi. Al contrario, se le gambe si muovono ma le braccia no, ad esempio stai spingendo un carrello della spesa o un passeggino, verrai modificato.

Non puoi fidarti neanche della “distanza percorsa tutto il giorno”. Spesso sentiamo la gente proclamare: “Il mio [inserire qui un dispositivo indossato da polso] dice che oggi ho camminato per 10 miglia!” Ma questi totali si basano sul conteggio dei passi, che sappiamo essere inaffidabile, moltiplicato per la lunghezza del passo – un’altra stima imperfetta che il il dispositivo fa. (Puoi misurare e impostare la lunghezza del tuo passo nell’app del dispositivo, il che ti aiuterà un po ‘.)

Abbiamo misurato il nostro conteggio dei passi complessivo con ciascun tracker nel corso di due giorni, indossando quelli da polso sulla nostra mano non dominante per dare loro il miglior tiro con precisione. Le percentuali nella prima colonna della tabella seguente mostrano la media giornaliera di quanto ogni tracker differiva dal conteggio del nostro contapassi. Abbiamo anche indossato ogni tracker per una passeggiata di un miglio su un tapis roulant (di nuovo, indossando quelli da polso sulla mano non dominante). Le percentuali nella seconda colonna mostrano quanto lontano ogni tracker era dai conteggi del nostro contapassi sul tapis roulant. La terza colonna indica la distanza di ciascun tracker nella misurazione della distanza (1 miglio) percorsa durante gli allenamenti sul tapis roulant.

Fitness tracker – Quanto dovrei spendere?

Se hai appena iniziato, €80/€100 o meno riceveranno le funzionalità di cui hai bisogno. Questi copriranno le basi, come contare i passi che fai durante il giorno e tenere d’occhio il sonno durante la notte.

Per €100 / €120 o più, scoprirai che i fitness tracker iniziano ad aggiungere monitor della frequenza cardiaca rivolti a più utenti intermedi. A questo prezzo, si tende a vedere anche funzionalità di smartwatch aggiunte, come il mirroring delle notifiche.

Spendi circa €150 / €180 o più e troverai tracker fitness avanzati con sensori GPS e analisi delle prestazioni più complete. Inizierai anche a entrare nel territorio degli smartwatch, il che significa che possono servire a un doppio scopo.

 

Written By
More from Jack Leo

Migliori Auricolari Wireless 2020 – Guida All’acquisto

Gli migliori auricolari wireless possono essere belli da ascoltare se ascolti musica...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *