Migliori Auricolari Wireless 2020 – Guida All’acquisto

migliori auricolari wireless
migliori auricolari wireless
migliori auricolari wireless
   Migliori Auricolari Wireless

Gli migliori auricolari wireless possono essere belli da ascoltare se ascolti musica mentre ti alleni.

I cavi sono fastidiosi e il filo delle cuffie potrebbe intralciare mentre ti alleni.

I prezzi degli auricolari wireless variano da economici a costosi. Speriamo che questo elenco ti aiuti a scegliere un paio di auricolari wireless.

Gli auricolari wireless continuano a crescere in popolarità – e con buone ragioni. Ottieni una connettività perfetta con il tuo telefono e controlli intelligenti in un design compatto e senza fili. Ma soprattutto, gli auricolari wireless di oggi suonano alla grande.

A seconda di quanto sei disposto a pagare, puoi anche ottenere auricolari wireless che offrono resistenza all’acqua e al sudore e persino la cancellazione del rumore. I migliori auricolari wireless includono anche una modalità di trasparenza in modo da poter far entrare il mondo esterno con un tocco.

Abbiamo testato decine di modelli per determinare questo elenco dei migliori auricolari wireless, valutando in base a design, comfort, funzionalità, qualità audio e durata della batteria. La nostra scelta migliore in assoluto è Apple AirPods Pro , grazie alla sua cancellazione del rumore integrata, ma ci sono molte altre fantastiche alternative a una gamma di prezzi.

Migliori Auricolari Wireless 2020

  • Jaybird x3 Sport
  • Cuffie Bluetooth SENSO
  • Bose SoundSport Wireless
  • Apple AirPods Pro
  • SoundPEATS Bluetooth Headphones
  • Anker SoundBuds NB10
  • LG Tone Pro
  • Samsung Level U Pro
  • Sony Wireless
  • Plantronics Back Beat Go 2

Quando si tratta di acquistare migliori auricolari wireless, l’esperienza è leggermente diversa dall’acquisto di cuffie cablate .

Quando acquisti cuffie decenti via cavo non hai bisogno di avere un sacco di dettagli in testa. È necessario ricordare i dettagli tecnici come l’impedenza e le dimensioni dei driver, ma questo è tutto.

 Tuttavia, quando acquisti auricolari wireless, devi tenere a mente alcune cose. 

 

Guarda la tabella comparativa. Ti fornirò ulteriori informazioni che ti aiuteranno nella nostra Guida all’acquisto in seguito.

 

1. Jaybird x3 Sport – Le Migliori Cuffie Sportive

Jaybird è una società che ha perfezionato l’arte degli auricolari wireless. I loro auricolari esistono da anni e la serie X è nota per essere una delle migliori. Sebbene i Jaybirds possano essere più cari rispetto ad altri concorrenti, giustificano i prezzi offrendo alcune grandi funzionalità.

Stiamo osservando la loro ultima creazione, Jaybird X3. Gli X3 sono la terza iterazione della serie che ha riscosso molto successo. Per cominciare, stai ottenendo lo stesso incredibile design a prova di sudore con alcuni aggiornamenti decenti.

 Nel caso ti stia chiedendo quali sono le principali differenze tra X2 e X3, l’X3 è più piccolo degli X2. Il microfono in linea ha subito un cambiamento nel design e il dispositivo ha una nuova batteria volta a garantire una durata della batteria migliore. 

 

Poiché Logitech è proprietaria di Jaybird, si sono verificati alcuni cambiamenti nei driver da 6 mm. Aspettati un suono migliore negli X3. Per quanto riguarda le loro prestazioni, Jaybirds X3 potrebbe essere uno dei migliori auricolari wireless dal suono che abbiamo testato. Tuttavia, se sei abituato a una firma audio più completa, potresti non trovarla qui poiché si tratta solo di auricolari wireless.

Gli auricolari forniscono anche un’adeguata cancellazione del rumore. Tuttavia, questo può essere un problema di sicurezza per i corridori perché riescono a bloccare una discreta quantità di rumore dal mondo esterno. Questi auricolari wireless sono dotati anche di una bella custodia per il trasporto.

Nel complesso, i Jaybird X3 sono un paio di meravigliosi auricolari wireless. Sembrano fantastici e facili da trasportare. Tuttavia, c’è un aspetto negativo, vorremmo che fossero più comodi.

 Se sei un corridore che vuole ascoltare musica senza il fastidio dei fili, i Jaybird X3 sono fantastici. 

 

Pro
  • Grande suono per le dimensioni ridotte.
  • Impressionante durata della batteria.
  • Gli auricolari sono dotati di una custodia compatta.
  • Ottimo isolamento acustico.
  • Design compatto.
Contro
  • Gli auricolari non sono comodi come si potrebbe desiderare.

 

2. Cuffie Bluetooth SENSO – Estremamente Economiche (meno di € 20)

Successivamente, stiamo guardando qualcosa di non convenzionale. Sul nostro sito Web, le persone si sono lamentate del fatto che guardiamo sempre alle cose di fascia alta e finiamo per perdere alcuni prodotti orientati ad alto valore.

Quindi, abbiamo deciso di ascoltare e guardare le cuffie Bluetooth SENSO economiche.

Il bello di questi auricolari è che non costano molto. Saresti sorpreso di quanto bene il design si adatti agli auricolari. Non è esplicito e l’intero design segue una semplice combinazione di colori nero / rosso. Senso ha fatto un ottimo lavoro nel mantenere tutto il minimo possibile.

Le cuffie sono dotate di una bella custodia per il trasporto e avrai tre auricolari di dimensioni diverse. Se sei preoccupato per la vestibilità, gli auricolari hanno clip per le orecchie flessibili morbide su entrambi i lati per rendere più facile il controllo della calzata.

Senso è stato così gentile da fornire un piccolo caricabatterie per auto per gli migliori auricolari wireless. Sebbene ciò sia insolito, speriamo che più aziende adottino questa tendenza.

 Per quanto riguarda la qualità del suono e le prestazioni generali, questi erano i luoghi che ci preoccupavano di più. Il caso di tutti gli auricolari economici è che spesso perdono abbastanza prestazioni. 

 

Per quanto riguarda gli auricolari Senso, la cosa buona è che possono offrire una qualità del suono ad alta fedeltà. Certo, non otterrai le stesse prestazioni che ottieni dagli auricolari di fascia alta, ma quello che stai ottenendo è più che sufficiente.

Un’altra cosa positiva di questo prodotto è che questi auricolari hanno un rating IPX7. La valutazione significa che non dovresti preoccuparti di indossarli in allenamenti ad alta intensità.

 Non abbiamo grossi problemi con questo prodotto. Il dispositivo è compatibile con Hi-Fi, certificato IPx7, ha un’eccellente cancellazione del rumore, la qualità del suono è al top e sono comodi. Senso ha fatto un ottimo lavoro. L’unica lamentela che abbiamo è che gli auricolari sono abbastanza grandi, ma non odiosi. 

 

Pro
  • Sembra perfetto per il prezzo da pagare.
  • Gli auricolari sono confezionati con molti accessori.
  • Hanno un rating IPX7 e possono riprodurre file audio Hi-Fi.
  • Comodo per lunghi periodi di utilizzo.
  • La cancellazione del rumore funziona bene.
Contro
  • Gli auricolari sono un po ‘troppo grandi per i nostri gusti.

 

3. Bose SoundSport Wireless – Costoso ma di Qualità Premium

Diamo un’occhiata a qualcosa di Bose, e questa compagnia è una delle poche note per aver rivoluzionato il suono. Ora, questo può sembrare un’esagerazione, ma sono riconosciuti nel settore audio per la creazione di alcuni dei migliori auricolari wireless. Bose è visto come il perfezionamento della cancellazione attiva del rumore.

Bose SoundSport Wireless è il nome degli auricolari che stiamo guardando oggi. Come suggerisce il nome, questi auricolari sono per le persone che preferiscono allenarsi e ascoltare musica. Tieni presente che questi auricolari sono costosi, ma il prezzo è comprensibile perché provengono da Bose.

SoundSport Wireless è disponibile in 2 colori. Puoi ottenerli in un colore nero o verde acqua. Non c’è differenza nelle prestazioni o in entrambe le varianti.

 Parlando di prestazioni, SoundSport si comporta come previsto e il suono è buono. Dato, non dovresti aspettarti il ​​livello di rumore che ottieni da cuffie davvero di fascia alta, ma ciò che Bose ha fatto con il suono di SoundSport è encomiabile. 

 

Una cosa grandiosa di questi auricolari è che sono comodi. Non dovresti avere problemi a indossarli per lunghi periodi di tempo. Un’altra cosa positiva di questo prodotto è che gli auricolari riescono a funzionare come auricolari per effettuare chiamate.

Bose SoundSport Wireless ha anche una durata della batteria decente. Per decente, intendiamo che hai 6 ore. Tuttavia, il chilometraggio può variare in base al volume della musica.

 Dovremmo farti sapere che nessun auricolare è perfetto. L’unico problema che stiamo affrontando qui è che le punte delle orecchie finiscono fuori dalle orecchie. Sebbene ciò non dovrebbe causare alcun problema, sembra solo strano. 

 

Se stai bene con questo piccolo inconveniente, questi auricolari sono fantastici.

Pro
  • embra abbastanza buono per il prezzo.
  • Grande design.
  • Confortevole, anche per periodi di tempo prolungati.
  • Possono spegnersi da soli per risparmiare la durata della batteria.
  • Durata della batteria decente.
Contro
  • I polpastrelli sporgono dall’orecchio e sembrano strani.

 

4. Apple AirPods Pro

 

Dimensioni: 1,2 x 0,9 x 0,9 pollici | Peso: 0,19 once (per gemma) | Durata della batteria (nominale): 4,5 ore; 24 ore con custodia di ricarica | Portata Bluetooth: 800 piedi | Supporto Digital Assistant: Sì

Saluta il nuovo re degli auricolari wireless. AirPods Pro migliora le iconiche gemme wireless di Apple con un design resistente all’acqua, un’ampia gamma di comodi controlli touch e, infine, la cancellazione attiva del rumore. AirPods Pro fa un ottimo lavoro bloccando il rumore di tutti i giorni con ANC acceso e dispone di una comoda modalità Trasparenza per quando vuoi essere in grado di ascoltare l’ambiente circostante. Le gemme di fascia alta di Apple includono anche tre paia di auricolari in silicone intercambiabili, che consentono di trovare facilmente una calzata perfetta. Unisci tutte queste funzionalità premium con un audio pulito e potente che si adatta a tutti i generi di musica e hai gli auricolari wireless per eccellenza.

Pro
  • Design moderno e funzionale
  • Grande cancellazione attiva del rumore
  • Controlli estesi e facili da usare
  • Comoda vestibilità semi-personalizzata
  • Bel suono
Contro
  • Nessuna app companion
  • La durata della batteria potrebbe essere più lunga

 

5. SoundPEATS Bluetooth Headphones – Dimensioni Estremamente Ridotte

Per coloro che sono curiosi, SoundPEATS è una società relativamente nuova sul mercato che mira a fornire audio di qualità a un prezzo inferiore.

La società è orgogliosa di essere eccezionale perché vuole offrire un’esperienza wireless ai consumatori in generale senza che loro rompano la banca.

Ora la cosa con SoundPEATS Q29 è che sono piccoli. Che ci crediate o no, sono più piccoli degli AirPods. Vengono ben confezionati in una piccola scatola compatta e sono racchiusi in una custodia che si trasforma in una base di ricarica. Tuttavia, la cosa importante che dovresti sapere è che puoi perderli abbastanza facilmente.

La confezione contiene alcuni opuscoli e auricolari per dimensioni adeguate. Per quanto riguarda le prestazioni, sembrano decenti per le dimensioni. Sebbene non sia possibile confrontarli con cuffie di dimensioni standard, quello che stai ricevendo è più che sufficiente.

 Considerando quanto siano piuttosto piccoli, anche la durata della batteria sembra essere bassa. Tuttavia, tenendo presente la dimensione, non dedurremo punti qui. La durata della batteria da 2,5 a 3 ore è piuttosto impressionante. 

 

Il comfort è un’altra cosa che questi auricolari non hanno incasinato. Il loro design leggero e il comfort li rende facili da usare.

 Detto questo, le cuffie Bluetooth SoundPEATS sono economiche, suonano bene e hanno una durata della batteria decente. Tuttavia, le loro dimensioni ridotte possono renderli facili da perdere. 

 

Pro
  • Impressionante qualità del suono per dimensioni ridotte.
  • Ben confezionato.
  • La custodia per il trasporto si trasforma in una base di ricarica.
  • Durata della batteria decente.
Contro
  • Le piccole dimensioni permettono loro di perdersi facilmente.

 

6. Anker SoundBuds NB10 – Chi non conosce Anker?

Ora vedremo qualcosa di sorprendente. Per coloro che non lo sanno, Anker sembra essere una delle migliori aziende quando si tratta di creare power bank e caricabatterie.

Tuttavia, quando Anker ha deciso di rilasciare un paio di auricolari wireless, siamo rimasti davvero entusiasti perché l’azienda è nota per la produzione di alcuni prodotti che già conosciamo.

Abbiamo rapidamente messo le mani su SoundBuds NB10.

 Ricorda che SoundBuds NB10 non è un vero auricolare wireless. Per quelli curiosi, il vero wireless non ha alcun filo per loro. 

 

Il SoundBuds NB10 suona sorprendentemente bene rispetto ad alcuni degli altri auricolari nella stessa fascia di prezzo. Mentre il suono non è niente di spettacolare, quando si guarda il costo che si sta pagando è molto più giustificato.

Un’altra cosa positiva è che questi auricolari hanno una vestibilità decente. Sono comodi e stabili. La vestibilità crea una bella tenuta intorno alle orecchie che blocca tutto il possibile rumore esterno. Tieni presente che la cancellazione attiva del rumore è ancora passiva, quindi non creerà alcun effetto artificiale.

La durata della batteria è di 3,5 ore su volumi moderati. Mentre questo può sembrare piccolo, questo è qualcosa di prevalente negli auricolari. I veri auricolari wireless hanno una durata della batteria inferiore a 3,5, in genere.

 Nel complesso, l’Anker SoundBuds NB10 è un buon prodotto per il prezzo. Sebbene non offrano la migliore esperienza sul mercato, quanto sono economici e le loro prestazioni rendono questo dispositivo una decisione facile per l’acquisto. 

 

Pro
  • Bel suono.
  • Crea un’eccellente cancellazione del rumore passivo.
  • Buona quantità di contenuto nella confezione.
  • Prezzi buoni.
  • Comodo da indossare.
Contro
  • La durata della batteria potrebbe non essere sufficiente per tutti.

 

7. LG Tone Pro – Auricolari con Design a Fascia

È sempre bello vedere gli OEM lavorare sodo per raggiungere i propri clienti in diversi modi. LG ci ha presentato la sua versione di auricolari wireless chiamata LG Tone Pro. Ora, questa non è la prima volta che un OEM rilascia auricolari, quindi eravamo entusiasti di vedere come funzionano.

Il Tone Pro si basa sul design dell’archetto da collo in cui un’unità si adatta comodamente al collo e gli auricolari ne escono. Anche se non è il vero design wireless e può sembrare un po ‘ridicolo per alcuni, la fascia per collo ospita tutti i controlli per i tuoi auricolari.

Oltre ad ospitare solo i controlli, la fascia per il collo è anche dotata di un vibratore che si spegne ogni volta che viene notificata una notifica.

LG ha realizzato questi auricolari per le persone a cui piace essere attivi. Questi auricolari supportano Bluetooth 4.1 e tecnologie come aptX e ciò assicura che la tua esperienza di ascolto sia fluida.

Per quanto riguarda la qualità del suono, l’LG Tone Pro suona bene. Se hai utilizzato LG QuadBeats, il suono è molto simile a loro. Tuttavia, il vero vantaggio qui è che i Tone Pro sono wireless e sembrano più freddi dei QuadBeats.

 LG Tone Pro è un buon auricolare wireless che è comodo da indossare senza esagerare. Certo, possono sembrare strani a causa della fascia per il collo ma hai ancora un buon prodotto. 

 

Pro
  • Qualità del suono decente.
  • Ottima durata della batteria
  • Comodo da indossare.
  • La fascia per il collo vibra ogni volta che c’è una notifica.
Contro
  • La fascia per il collo sembra fuori posto e odiosa.

 

8. Samsung Level U Pro – Design a Fascia Estremamente Economico

LG non è stata l’unica azienda che ha voluto creare la propria generazione di auricolari wireless. Poco dopo, Samsung ha seguito l’esempio e ha rilasciato il suo paio di auricolari wireless chiamati Samsung Level U Pro.

Ci sono molte cose buone su questo paio di auricolari wireless, e anche i lati negativi. Per i principianti, stanno seguendo lo stile del design della fascia per il collo che non approviamo perché sembra un po ‘fuori posto.

Tuttavia, alcune cose buone rendono il Samsung Level U Pro un paio di migliori auricolari wireless abbastanza decenti. Per i principianti, il design è molto più futuristico sul collo e consente di fondersi facilmente.

Tutta la fascia per il collo è molto leggera e segue un design a prova di sudore che lo rende in modo che se ti alleni, non avrà alcun problema. La fascia per il collo riesce a darti una discreta quantità di vibrazioni ogni volta che arriva anche una notifica.

Per quanto riguarda le prestazioni, il Samsung Level U Pro è uno degli auricolari wireless dal suono migliore sul mercato. Il dispositivo potrebbe non sembrare il top della gamma ma stai ottenendo un affare decente con i soldi che stai spendendo. Inoltre, gli auricolari sembrano essere comodi, quindi non avrai problemi se li indossi per un lungo periodo.

 Nel complesso, il Samsung Level U Pro è un discreto paio di auricolari wireless per il prezzo che stai pagando. Non stai ottenendo una qualità del suono di alto livello, ma considerando il loro valore e costo, l’affare è troppo difficile da trasmettere. 

 

Pro
  • Qualità del suono decente.
  • La fascia per il collo è leggera, comoda e ha un design resistente al sudore.
  • Gli auricolari stessi sono abbastanza comodi con un affare abbastanza decente.
  • La fascia per il collo riesce a vibrare ogni volta che c’è una notifica.
Contro
  • Nonostante un approccio leggermente minimale, il design della fascia per il collo non sembra così piacevole.

 

9. Sony Wireless – Elegante, Economica e Robusta

Abbiamo quasi finito con l’elenco, con solo un altro prodotto dopo il Sony MDRXB50BS. La cosa positiva della serie MDR di Sony è che questa serie è nota per la creazione di buoni auricolari wireless che molte persone sono inclini ad acquistare.

La serie MDR può essere una delle serie più diverse per quanto riguarda il numero di prodotti di una serie. Il dispositivo che stiamo guardando è un auricolare wireless in-ear che è buono quando si tratta di fornire una discreta quantità di prestazioni dei bassi, e funzionano bene.

Un aspetto positivo di questi auricolari è che sono compatibili con NFC e hanno una delle migliori resistenze della batteria che abbiamo visto finora in questo elenco. È possibile ottenere circa 8,5 ore di durata della batteria a volume moderato e una quantità leggermente inferiore se si alza il volume al massimo.

Un’altra qualità di questo paio di auricolari è che hanno una notevole quantità di bassi. Anche se questo è certamente sorprendente, alcuni utenti potrebbero preferire una firma audio bilanciata.

Gli auricolari sono comodi da indossare per un lungo periodo di tempo. Il dispositivo è comodo, leggero e sorprendente, e ha una delle migliori batterie che abbiamo mai visto.

 Un vero aspetto negativo è che gli auricolari non vengono spediti con una custodia. Se stai bene con questo inconveniente, la Sony MDRXBS0BS è sorprendente in quasi tutti gli altri aspetti. 

 

Pro
  • Suono eccezionale con una discreta quantità di bassi.
  • Ottima durata della batteria.
  • Leggero e comodo da indossare.
  • La connettività NFC è un vantaggio.
  • Ottieni un bel sigillo.
Contro
  • Le cuffie non sono fornite con una custodia.

 

10. Plantronics Back Beat Go 2 – Auricolari dall’aspetto dolce che suonano nella media

Infine, l’ultimo prodotto che stiamo guardando è il Plantronics BackBeat Go 2. Plantronics è una delle migliori aziende quando si tratta di prodotti audio. Inoltre, Plantronics Back Beat Go 2 è uno dei migliori auricolari wireless che puoi ottenere.

Plantronics ha deciso di seguire un semplice esempio invece di essere fantasioso con BackBeat Go 2. I tuoi auricolari sembrano semplici, ma funzionano bene.

Il suono degli auricolari è fantastico e la firma del suono è bilanciata. Mentre le persone sono più propense all’esecuzione con più bassi, il fatto che il suono sia bilanciato è un vantaggio.

Un’altra cosa grandiosa è che considerando come questi auricolari siano adatti a chi si allena molto, gli auricolari rimangono attivi con un design a prova di sudore e sono comodi da indossare per lunghi periodi grazie al loro design leggero.

 Ad essere onesti, a parte alcuni miglioramenti significativi e notevoli rispetto al BackBeat Go 1, ci sono anche alcuni aspetti negativi deludenti. Per cominciare, gli auricolari offrono solo 4,5 ore di durata della batteria. Inoltre, non è inclusa una custodia. Tuttavia, Plantronics vende separatamente una custodia che funge anche da caricabatterie portatile. 

 

 Nel complesso, Plantronics BackBeat Pro 2 è sorprendente. Suonano abbastanza bene e sono davvero comodi da indossare. Se stai bene con piccoli inconvenienti, sono assolutamente da acquistare. 

 

Pro
  • Design confortevole, a prova di sudore.
  • Auricolari dal suono decente.
  • Una bella costruzione.
Contro
  • Custodia per il trasporto / custodia di ricarica venduta separatamente.
  • La durata della batteria è nella media al massimo.

 

Auricolari wireless – Guida Dell’acquirente

 Molte persone mettono in dubbio la leggibilità degli auricolari wireless e sono arrivate al punto di colpirli affermando che gli auricolari wireless non offrono alcun reale vantaggio. 

 

Certo, la qualità del suono non è buona come le loro controparti cablate, ma dire che gli auricolari wireless non sono buoni è gravemente sbagliato.

Gli auricolari e le cuffie wireless erano soliti soffrire di molti problemi in passato, ma sono diventati relativamente migliori nei tempi moderni.

Abbiamo diverse ultime tecnologie come Apt-X , nonché gli standard Bluetooth ad alta efficienza energetica .

Ad essere onesti, le apparecchiature audio wireless sono molto più vicine alla loro controparte cablata di quanto non fossero in passato. Detto questo, daremo uno sguardo ad alcuni dei vantaggi dell’acquisto di auricolari wireless.


Scatena la tua creatività con le nostre penne 3d più scelte.


Questi vantaggi ti aiuteranno a capire che gli auricolari wireless non sono terribili. Questi auricolari sono per le persone che vogliono essere attive o non amano avere fili sulla loro strada.

 

Maggiore PortabilitàDesign a Prova di SudoreCancellazione Attiva del Rumore
È sicuro dire che gli auricolari cablati sono facili da trasportare. Tuttavia, la cosa principale che crea la maggior parte della differenza tra wireless e cablato è che gli auricolari wireless non hanno cavi.

Hai un piccolo filo che collega gli auricolari, ma il gioco è fatto. Non vi è alcun groviglio tra i fili e la facilità di accesso aumenta di molte pieghe.

Puoi portare anche un paio di auricolari in tasca. Tuttavia, le cuffie con fili potrebbero impigliarsi.

Questo da solo funge da qualcosa che compensa l’affare per coloro che sono confusi se dovrebbero o meno optare per un’opzione wireless o cablata.

Molte persone scelgono gli auricolari wireless perché sono migliori e più facili da gestire durante l’allenamento. Non sorprende che i manager desiderino assicurarsi che i consumatori ottengano il massimo dal prodotto.

Ad esempio, gli auricolari wireless sono dotati di un design a prova di sudore. Se si confronta un design a prova di sudore con quello degli auricolari cablati, la funzione da sola decide se è possibile utilizzare gli auricolari durante l’allenamento.

Alcuni produttori sono arrivati ​​al punto di rendere completamente impermeabili i loro auricolari wireless. Sony una volta decise di vendere il suo Walkman impermeabile insieme agli auricolari in un contenitore pieno d’acqua.

Assicurati solo che la coppia di auricolari wireless che stai acquistando supporti un design a prova di sudore che è venerato dalla maggior parte degli atleti e delle persone attente al fitness.

Sebbene questa funzione sia in qualche modo disponibile nella maggior parte degli auricolari cablati, la cancellazione attiva del rumore è una di quelle caratteristiche che è considerata un punto di forza degli auricolari wireless e delle cuffie wireless di dimensioni standard.

La cancellazione attiva del rumore utilizza circuiti speciali per assicurare che il rumore esterno sia bloccato. Significa che non puoi sentire altro che oltre al battito cardiaco e alla musica.

Questa funzione ha una buona dose di persone che odiano, ma per coloro a cui piace avere un’esperienza immersiva con la musica che vogliono ascoltare, nulla migliora della cancellazione attiva del rumore.

Cose che Dovresti Cercare in Wireless Earbuds

Ora che hai dato un’occhiata a tutti i principali vantaggi dell’acquisto di auricolari wireless, possiamo esaminare alcune cose che dovresti cercare negli auricolari wireless.

Fit and ComfortTecnologieIdurata Della BatteriaCancellazione Attiva del Rumore
Quando acquisti un paio di auricolari wireless, la cosa più importante che dovresti cercare è la vestibilità e il comfort degli auricolari. A differenza delle cuffie di dimensioni standard, gli auricolari si basano principalmente sulla loro vestibilità per fornire la massima quantità di isolamento passivo del rumore.

Anche se gli auricolari hanno la cancellazione attiva del rumore, è importante che si adattino bene. La maggior parte degli auricolari viene fornita con diversi auricolari realizzati con materiali diversi. Tuttavia, la cosa buona è che puoi facilmente trovare la giusta misura.

Per quanto riguarda il comfort, questo è qualcosa di cui abbiamo bisogno indipendentemente da ciò che stai acquistando. Se stai ricevendo cuffie di dimensioni standard, auricolari cablati o auricolari wireless, avere il massimo comfort è una priorità.

Quando cerchi auricolari, assicurati che la recensione che stai leggendo menzioni il livello di comfort degli auricolari. Se non va bene, non comprarli.

La durata della batteria di un auricolare wireless sarà drasticamente diversa dalla durata della batteria delle cuffie wireless. Ciò è principalmente a causa delle dimensioni degli auricolari. È drasticamente più piccolo di quello che si ottiene normalmente con le cuffie. Tuttavia, il bello è che la maggior parte degli auricolari moderni può facilmente ottenere circa 10 ore di durata della batteria.

Dovresti anche considerare la durata della batteria quando acquisti un paio di auricolari. La batteria dipende anche dalla tecnologia Bluetooth. Più nuova è la versione Bluetooth, migliore è la durata della batteria.

Assicurati di essere a conoscenza di queste cose quando vai a comprare un paio di auricolari wireless.

Quando acquisti un paio di cuffie wireless, spenderai un sacco di soldi. Quindi, al momento dell’acquisto, assicurati che siano dotati delle ultime tecnologie che possono aiutarti a migliorare l’esperienza del suono.

Se non sei a conoscenza delle tecnologie che dovresti cercare, puoi verificare le tecnologie che sono importanti per un paio di auricolari Bluetooth. Diamo un’occhiata.

aptX : Molte persone non lo sanno, ma aptX è una moderna compressione di codec audio di Qualcomm. Quando si tratta di compressione, il Bluetooth non è abbastanza veloce ed è per questo che i file più grandi potrebbero non essere riprodotti correttamente. Tuttavia, avere aptX lo renderà molto più semplice. Devi essere sicuro che il tuo dispositivo lo supporti, ma probabilmente il tuo laptop o la tua auto lo faranno.

Versioni Bluetooth: un’altra cosa importante che dovresti cercare quando acquisti un paio di auricolari wireless è la versione Bluetooth. Assicurati che gli auricolari wireless abbiano ++ l’ultima versione di Bluetooth. L’ultima versione sembra essere Bluetooth 5.0. Tuttavia, gli unici dispositivi forniti sono Samsung Galaxy S8 e S8 +. L’importante è che le ultime versioni abbiano una migliore connettività e durata della batteria.

Una funzione essenziale da cercare quando si acquistano gli auricolari wireless è la cancellazione attiva del rumore .

La cancellazione attiva del rumore funziona attraverso circuiti elettronici che riescono a bloccare tutto il rumore esterno. Crea una delle migliori esperienze di ascolto che puoi ottenere su un paio di auricolari wireless. Quindi, ogni volta che sei sul mercato alla ricerca di una buona coppia di auricolari wireless, assicurati che vengano con la cancellazione attiva del rumore. Renderà la tua esperienza molto più semplice.

 

Autentica durata della batteria wireless

La durata della batteria è il tallone d’Achille della vera categoria wireless. La durata della batteria stimata migliore disponibile (e tieni presente che i risultati varieranno con i livelli di volume) raggiunge il massimo a circa otto ore. Quasi tutte le altre opzioni sono disponibili nell’intervallo di cinque ore. Uccide rapidamente una batteria quando è necessario alimentare due auricolari separatamente.

La soluzione necessaria che (quasi) tutti questi design condividono in comune è un caso di ricarica. Ogni custodia protegge gli auricolari quando non vengono utilizzati e li carica contemporaneamente. La maggior parte delle custodie prevede due ricariche aggiuntive, quindi puoi ricaricare gli auricolari mentre sei in movimento. Non è improbabile che questo aspetto debole del vero regno wireless migliorerà al punto che non sarà più un problema.

Cosa succede se perdo un auricolare?

Questo è comprensibilmente una preoccupazione di molti potenziali utenti senza fili reali. Permettici di placare le tue paure: possiamo dire che dopo oltre un anno di test, devi fare un duro sforzo per perdere un auricolare. Prima di tutto, praticamente ogni paio che abbiamo testato offre una calzata in-ear estremamente sicura senza sacrificare il comfort. La maggior parte degli auricolari sono più grandi del normale in-ear, pur mantenendo una sensazione leggera, rendendo la probabilità di perderne uno durante l’esercizio (o in qualsiasi altro momento) abbastanza bassa.

Quanto al semplice smarrimento di un auricolare quando non in uso, anche questo sembra improbabile. La custodia di ricarica è intrinsecamente legata all’esperienza dell’utente, ad esempio riagganciando il telefono o spegnendo la TV al termine della visione, ti accorgerai automaticamente che la custodia si riporterà e caricherà gli auricolari. Per dirla in altro modo: è molto più probabile che smarriate l’intera faccenda – il caso con entrambi gli auricolari all’interno – piuttosto che sostituite un auricolare.

Se in qualche modo perdi un solo auricolare, tuttavia, molte aziende come Apple ti venderanno volentieri un extra à la carte a meno del prezzo di un nuovo set completo. Se perdere un auricolare sembra ancora qualcosa che puoi immaginare di succederti, vale la pena cercare se il modello che ti interessa offre questa opzione.

Auricolari Con App

Molti dei modelli che abbiamo testato utilizzano app progettate dal produttore per controllare vari parametri e il processo di configurazione. Alcuni consentono di impostare i timer di spegnimento automatico, disabilitare i messaggi vocali e controllare la riproduzione. Altri dispongono di EQ regolabile dall’utente e / o di modalità di ascolto ambientale (per ascoltare il suono intorno a te) che possono essere regolate.

Preparati a spendere

C’è una marcata differenza tra le scelte dei nostri redattori nella vera categoria wireless e una tipica coppia wireless tether-together. È possibile ottenere un buon set di auricolari wireless (ma non vero wireless) per $ 40. Puoi aspettarti di spendere almeno il doppio per il vero wireless. Finora il prezzo base per la maggior parte delle opzioni wireless è stato di circa $ 100, con le migliori opzioni che costano fino a $ 200 o addirittura $ 300 e alcuni contendenti di budget molto forti che arrivano a circa $ 50. Questa non è una categoria economica, ma è andata oltre il premio per chi adotta presto se sai dove cercare. Per ottenere il massimo dal tuo acquisto.

Cosa dovresti sapere sui migliori auricolari wireless

Codec Bluetooth 101

Quando scegli le cuffie Bluetooth  o i migliori auricolari wireless, dovresti tenere d’occhio i codec di alta qualità. In breve, i codec Bluetooth determinano il modo in cui i media vengono trasmessi da un dispositivo sorgente all’auricolare. Lo fa endcodificando e decodificando un segnale digitale in un formato specifico. I compromessi vengono fatti durante la trasmissione wireless. Idealmente, si desidera che un codec sia efficiente riducendo al minimo la perdita di dati.

Nonostante AAC sia davvero utile solo su iPhone e LDAC non sia ad alta risoluzione, aptX è ancora abbastanza affidabile. Detto questo, se non vuoi sborsare qualche soldo in più per una compatibilità di alta qualità, le tue orecchie sono probabilmente troppo vecchie per scorgere comunque differenze importanti.

L’importanza degli auricolari è importante

Indipendentemente dal codec Bluetooth in uso, l’ isolamento è indispensabile per una buona qualità audio. Anche se hai i migliori auricolari wireless sul mercato, se non riescono a  sigillarti , il mascheramento uditivo peggiorerà la qualità del suono. Per chiunque non abbia familiarità con il mascheramento uditivo, tutto ciò che devi sapere è che il nostro cervello ha una larghezza di banda limitata e può solo elaborare così tante informazioni contemporaneamente. Se c’è un forte rumore esterno, il tuo cervello ha meno potenza di elaborazione per percepire la musica che arriva attraverso i tuoi auricolari.

Se hai problemi a trovare una buona misura con i padiglioni auricolari forniti, potresti scegliere di scegliere un paio di padiglioni auricolari di terze parti.

Bluetooth non è pericoloso

Questa è un’affermazione ridicola fatta da alcune organizzazioni di astroturf che affermano che il Bluetooth è pericoloso quando, in realtà, va bene e non ti scioglierà il cervello . Mentre puoi leggere ogni sorta di immondizia online sui pericoli del Bluetooth, la verità è che sono esagerati al punto da ridicolizzare.

Conclusione

La coppia di auricolari che è riuscita a distinguerci è stata la Sony MDRXB50BS.

Grazie alle incredibili prestazioni dei bassi, alla brillante durata della batteria e al grande comfort complessivo, scegliere l’MDRXB50BS come scelta preferita non è stata una decisione difficile.

Nel caso in cui ritieni che abbiamo lasciato fuori alcuni altri grandi auricolari wireless, non esitare a farcelo sapere.

Written By
More from Jack Leo

Miglior Balestra da Caccia Recensioni 2020 – Top 10 – Guida Completa

Benvenuto nella miglior balestra da caccia per la recensione del denaro! Se...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *